Home –  Cucinare – Couscous ai frutti di mare

Couscous ai frutti di mare

 

 

Hai invitato a pranzo degli amici che amano particolarmente i piatti a base di pesce, ma non hai voglia di servire loro i classici spaghetti con le vongole ecc. Vuoi puntare su qualcosa dal gusto esotico. Perfetto, che ne dici del couscous ai frutti di mare?

Bene, sembra che l’idea ti stuzzichi, allora vediamo cosa ti serve per la preparazione: 1, Kg di cozze, 1 Kg di vongole, 500 g di calamari, 400 g di gamberi, 450 g di pomodoro ciliegino, olio extravergine di oliva, vino bianco, aglio, peperoncino fresco, sale, pepe nero, menta.

L’operazione preliminare è di far spurgare i molluschi che vanno messi in un recipiente con acqua e sale. I molluschi dovranno restare in acqua per due ore circa (assicurati che sia stata rimossa tutta la sabbia). Fatto ciò, vanno puliti i calamari e quindi tagliati ad anelli, e i gamberi la cui polpa va separata in due.

A questo punto fai soffriggere un po’ d’aglio e del peperoncino quindi aggiungi i molluschi.

Lascia che cuociano un paio di minuti a fiamma alta, poi aggiungi un bicchiere di vino bianco e attendi che l’alcool evapori del tutto, quindi metti il coperchio e attendi che vongole e cozze si aprano. Passa i molluschi in una ciotola, aiutandoti con una schiumarola e metti da parte l’acqua della cottura, preoccupandoti di togliere l’aglio e il peperoncino. Metti un colino in una ciotola e copri il colino con una garza sterile: versa l’acqua di cottura. L’acqua, debitamente filtrata, va tenuta in caldo.

Sguscia i molluschi ma lasciane qualcuno intero così da usarlo come decorazione. Metti il couscous in una ciotola, aggiungi 320 g del brodo (ben caldo) ottenuto in precedenza, e un po’ d’olio d’oliva. Corpi tutto con la pellicola trasparente e attendi 3 o 4 minuti. Noterai che il brodo sarà stato completamente assorbito dal couscous, sgranalo con una forchetta.

Taglia i pomodori in quattro parti, scalda dell’altro olio sempre con aglio e peperoncino, e fai soffriggere. Aggiungi i calamari e cuocili qualche istante a fiamma alta, aggiungi sale e pepe e rimuovi aglio e peperoncino.

Trascorsi 5 minuti di cottura, aggiungi il pomodoro, attendi altri 4 minuti e aggiungi i gamberi. Trascorso 1 minuto, è la volta dei molluschi. Lascia il fuoco acceso giusto il tempo di consentire ai molluschi di riscaldarsi, poi spegnilo e aggiungi il couscous.

Dai una bella mescolata e aggiungi la menta tritata, un’altra mescolata e il piatto è servito.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *